Quando una calda meridionale, probabilmente siciliana, si scatena e fa la porcona, non ce ne per nessuno, anche con due cazzi a disposizione, si sente troppo sola.

Calda meridionale porcona, entra in scena e vuole tutto il cazzo per se, anche se in quella stanza d’albergo, i due che stanno scopando, sembra siano piu’ che autosufficienti. Il suo lavoro e’ quello di semplice cameriera, ma dopo questa prestazione, anche il direttore dell’albergo, credo che cambi idea sulla vera professione, della calda meridionale. La bella mora sicilana, sorprende due clienti nella camera che scopano come conigli, ma non esce disgustata, anzi si tocca la figa e guarda con curiosita’ i maiali, che manco si accorgono della sua presenza. Probabilmente quello e’ un albergo a ore e i clienti che lo frequentano, non sono delle coppie normali, probabile che tutti abbiano qualcosa da nascondere. Ma questo interessa poco, molto piu’ interessante diventa la scena, quando la porcona decide di ficcarsi in mezzo ed appropiarsi di tutto il cazzo in circolazione. Non c’e’ che dire.. tutto gli riesce molto bene e finisce con il farsi fare, una doppia penetrazione con sesso anale reale. Poi quando arriva il momento in cui schizza la sborra, manco a dirlo, e’ lei che se la prende tutta in bocca e all’altra zoccola presente, non lascia neppure le bricciole.. Che ve pare?

Calda meridionale porcona vuole tutto il cazzo per se

(1245)

Comments are closed.